Per ricostruire la funzionalità e l’estetica del corpo

La Chirurgia Plastica Ricostruttiva mira al trattamento riparativo di distretti corporei alterati da malformazioni congenite, da esiti di precedenti interventi chirurgici, da traumi di varia natura, da ustioni o da danni conseguenti alla asportazione di neoplasie benigne o maligne. Particolare importanza rivestono la Chirurgia Oncoplastica Mammaria e la Chirurgia oncoplastica facciale, metodiche particolarmente complesse tese a minimizzare gli esiti cicatriziali conseguenti alla asportazioni di neoplasie mammarie o cutanee del volto.

  • ASPORTAZIONE CHIRURGICA DI NEOPLASIE CUTANEE (carcinomi basocellulari e spinocellulari, melanomi, ecc)

  • ASPORTAZIONE DI LESIONI BENIGNE (cisti, lipomi, ecc.)

  • CORREZIONE DI CICATRICI (cheloidi, cicatrici traumatiche o esiti di acne, esiti di ustioni, ecc)

  • MALFORMAZIONI CONGENITE (nevi, angiomi, ecc)

  • CHIRURGIA ONCOPLASTICA MAMMARIA E FACCIALE 

  • RICOSTRUZIONE MAMMARIA (protesica e autologa)

  • CHIRURGIA RIGENERATIVA CON CELLULE STAMINALI DI ORIGINE ADIPOSA

RICHIEDI UN APPUNTAMENTO